Criptovaluta

Questa parola è la traduzione in italiano di due parole inglesi : cryptography e currency, cryptocurrency.

Pertanto è una valuta nascosta nel senso che è visibile ed utilizzabile solo a chi ha un codice informatico di accesso.

Non esiste in forma fisica, da qui si dice che è virtuale e nasce e si muove solo per via telematica.

Come si scambia?

Unicamente se c’è un consenso tra due persone. Nel senso che se io devo “pagare” qualcuno con un bitcoin questo deve comunicarmi il suo indirizzo (address) così posso inviare quanto pattuito, senza intermediari e con una transazione tracciabile e trasparente.  

Alcune criptovalute sono bidirezionali come i bitcoin , nel senso che possono essere scambiati con monete a corso legale e viceversa.

Share this Post