Siamo al “panic selling”? Ancoriamoci alla storia!

Siamo al “panic selling”? Ancoriamoci alla storia!

Sento la necessità se non l’urgenza di tornare su alcuni temi fondamentali ed importanti al fine di portare un po’ razionalità in questo momento di mercato così particolare. Se vuoi guardare il video: https://www.informazioneformazione.it/video/ Se vuoi ascoltare il podcast : https://anchor.fm/informazioneformazione Continua a leggere… Per chi abitualmente mi segue ha già avuto modo di ascoltarmi su questo momento storico: borse che crollano ed obbligazioni che scendono a dismisura, evento quest’ultimo capitato

Read More

Maggio: Il peggio è passato?

Maggio: Il peggio è passato?

È appena terminato il mese di maggio e desidero fare un punto della situazione con “numeri” alla mano come piace a me, evitando in tal modo le opinioni e mettendo a terra le cose così come stanno e non come si percepiscono. L’S&P500 ha chiuso in calo dello 0,6% a 4.132 punti, praticamente lo stesso livello del 30 aprile: in un mese positivo del 0,01%. Il mese di maggio è stato

Read More

L’investitore come il contadino

L’investitore come il contadino

Aprile è stato un mese negativo per quasi tutte le borse mondiali a causa dei fattori che più volte ho evidenziato: la guerra in Ucraina, l’inflazione con l’aumento dei tassi e per finire il Covid-19 in Cina. Ne deriva che l’indice MSCI World (che è l’indice che rappresenta tutte e borse del mondo) ha lasciato sul terreno l’8,4%. Per trovare un mese peggiore bisogna risalire al marzo 2020, il mese

Read More