L’investitore come il contadino

L’investitore come il contadino

Aprile è stato un mese negativo per quasi tutte le borse mondiali a causa dei fattori che più volte ho evidenziato: la guerra in Ucraina, l’inflazione con l’aumento dei tassi e per finire il Covid-19 in Cina. Ne deriva che l’indice MSCI World (che è l’indice che rappresenta tutte e borse del mondo) ha lasciato sul terreno l’8,4%. Per trovare un mese peggiore bisogna risalire al marzo 2020, il mese

Read More